Baglio Ingardia
25 Giu

Baglio Ingardia, sapori siciliani in scena sui Colli Bolognesi

Dalla Sicilia alle tavole di Monteveglio, nella cucina de La Tagliolina arrivano i prodotti di Baglio Ingardia, azienda agricola in provincia di Trapani.

La tipicità dei prodotti di Baglio Ingardia parte fin dal luogo di produzione. Anticamente i “Bagli” erano costruzioni tipiche del territorio siciliano legate al feudo, letteralmente fattorie fortificate dove risiedevano e lavoravano i proprietari terrieri con i propri contadini. Il Baglio Ingardia risale al 1700, quando il Barone Todaro della Galia decise di impiantare il suo vigneto nella campagna trapanese: inizialmente di 10 ettari, l’azienda crebbe nel corso degli anni fino a quando la proprietà non passò alla famiglia Ingardia che ampliò la superficie a 30 ettari.

Fu Salvatore Ingardia a fondare l’azienda agricola: da allora l’arte agricola di Baglio Ingardia è stata tramandata prima alla figlia Mariella e attualmente ai due nipoti Nicola e Salvatore.

L’olio extravergine di oliva e il vino di Baglio Ingardia vengono prodotti da coltivazioni autoctone. Le olive sono molite entro un’ora dalla raccolta e dalla loro spremitura, rigorosamente a freddo per mantenere intatte le proprietà nutritive, nascono quattro extravergini: un olio Blend, due Monovarietali e un Olio DOP Valli Trapanesi, il cui processo di produzione segue un rigido disciplinare per essere analizzato e certificato dalla Camera di Commercio di Trapani.

Dai vigneti invece nascono il Nero d’Avola Ventu, corposo e armonico, il Catarratto e il Grillo Munir, due bianchi dai profumi di erbe aromatiche e agrumi che esprimono tutto il loro terroir.

Portando avanti una politica ecosostenibile, all’interno dell’azienda è stato predisposto un invaso dal volume di circa 45.000 m3 in grado di garantire le risorse idriche anche nelle stagioni più calde e a rischio siccità, garantendo così l’alta qualità dei prodotti Baglio Ingardia.

Ma non solo, convertendo l’azienda in agricoltura Biologica, tutti i terreni sono coltivati utilizzando esclusivamente concimi organici applicando la pratica del sovescio di leguminose prodotte esclusivamente in azienda, fondamentali per il miglioramento, la fertilizzazione e la protezione del suolo. E’ così che direttamente dalla Sicilia le varietà degli Olii Baglio Ingardia aggiungono ed esaltano i sapori della cucina bolognese della Tagliolina!

0 commenti

Leave a reply